Guadagnare con Melascrivi. Come funziona e recensione

Written By Simone Pifferi

Home » Opportunità » Guadagnare con Melascrivi. Come funziona e recensione
Come si guadagna con Melascrivi

Come guadagnare scrivendo articoli su Melascrivi, in maniera seria e verificata, partendo dalla nostra esperienza diretta nel mondo dei contenuti online. Come sapete, qui su Seome, siamo allergici ai consigli sul guadagno facile impartito dal guru di turno.

Negli ultimi anni il web infatti si è popolato di contenuti relativi a come guadagnare online più o meno facilmente e velocemente, YouTube è pieno zeppo di video dai titoli che promettono immediati guadagni presentando soluzioni facili e alla portata di tutti per arrotondare il proprio stipendio mensile. Molto spesso però questi video servono solo ed esclusivamente per ottenere visualizzazioni e quindi far guadagnare solamente il proprietario del canale. In questo post vogliamo però parlarvi di uno dei modi in cui veramente si può avere un’entrata mensile secondaria, ovvero di cos’è e come guadagnare con Melascrivi.

Melascrivi, guadagnare soldi scrivendo contenuti

Attivo dal 2012 (quindi forse uno dei primi siti di questa tipologia in Italia), Melascrivi è una piattaforma che mette in contatto gli editori (principalmente proprietari di siti web, blog ma anche aziende che cercano persone capaci di creare contenuti testuali come articoli, traduzioni e guide) e gli autori. Come autori è possibile prenotare gli articoli commissionati dagli editori, scriverli seguendo le linee guida fornite e rispettando le scadenze imposte e guadagnare (più avanti vedremo le tariffe e quanto si può  effettivamente guadagnare). Ogni lunedì della settimana successiva, al raggiungimento della soglia minima di 25 € di credito, valore che volendo si può anche alzare fino a 200 €, si viene pagati tramite PayPal o accredito su conto corrente.

Se quindi avete una propensione per la scrittura Melascrivi potrebbe fare al caso vostro. Continuate a leggere per scoprire come funziona e come guadagnare subito con Melascrivi.

Come iscriversi a Melascrivi

Iscriversi come autore su Melascrivi non è complicato, anzi la procedura è piuttosto veloce, occorre solamente fornire i vostri dati, un conto PayPal o il vostro codice IBAN e la scansione del vostro documento di identità e del vostro codice fiscale. Questo passaggio è indispensabile perché consente allo staff di Melascrivi di confermare la vostra identità ed emettere una regolare ricevuta. A questo proposito se siete professionisti del settore e possedete una partita iva potete indicarla in fase di registrazione.

Dopo queste fasi preliminari verrete indirizzati ad una pagina in cui dovrete un massimo di 8 categorie come ad esempio Sport, Tecnologia, Salute e Benessere e molte altre. Questo passaggio è molto importante perché una volta scelte le categorie non saranno più modificabili e queste indicazioni serviranno per ricevere poi solamente incarichi di scrittura relativi alle categorie selezionate. Vi consigliamo di scegliere le categorie di cui veramente ne sapete abbastanza, perché essere veloci nella scrittura è fondamentale per ottimizzare i compensi del sito.

Una volta scelte le categorie l’iscrizione è terminata ma ancora non sarà possibile ricevere gli articoli. Occorre infatti sostenere un piccolo test.

Come funziona il test di Melascrivi

Per testare al meglio la piattaforma abbiamo seguito anche noi la procedura di iscrizione e siamo arrivati fino al test iniziale. Non spaventatevi, non è nulla di complicato, si tratta di scrivere un breve articolo sulla base di alcune indicazioni che vi vengono fornite. Si hanno a disposizione 20 minuti e l’articolo deve essere lungo 200/250 parole. Con questo test lo staff di Melascrivi sarà in grado di giudicare il vostro livello di copywriting e assegnare un livello iniziale che può comunque essere migliorato nel tempo grazie ai feedback positivi degli editori per chi si andranno a scrivere gli articoli.

Quanto si guadagna con Melascrivi

I livelli presenti su Melascrivi  sono quattro e vengono identificati con le “stelle”, ovviamente più si ha un livello alto, più si viene retribuiti a parola. Nello specifico:

  • 0,08 centesimi a parola per livello di qualità ad una stella
  • 0,010 centesimi a parola per livello di qualità a due stelle
  • 0,012 centesimi a parola per livello di qualità a tre stelle
  • 0,015 centesimi a parola per livello di qualità a quattro stelle

Questo significa che se si possiede un livello a due stelle e si scrive un articolo di 1000 parole, si guadagnano 10 €, se siete copywriter da tre stelle guadagnerete 12 € e così via.

Per chiarezza vi segnaliamo che esiste una lista di parole che non vengono conteggiate ai fini della retribuzione dell’articolo. Vengono definite “stop word” e sono prevalentemente articoli, preposizioni semplici e articolate, aggettivi possessivi e così via. Potete verificare l’elenco completo a questo link.

Una volta completate tutte le procedure di iscrizione, compreso il test iniziale, avrete a disposizione una bacheca personale dove ci sarà di volta in volta il riepilogo di tutta la vostra attività. In alto a sinistra è presente un menù e nella sezione “articoli” potrete accedere agli incarichi che gli editori assegnano.

Troverete quindi i nomi degli articoli con le categorie di riferimento, il numero di parole richiesto, le linee guida da seguire, le parole chiave, indicazioni sullo stile, la scadenza e tutta una serie di informazioni che vi consigliamo di leggere prima di prenotarvi per il lavoro.

Per prendere in carico l’articolo è sufficiente premere il pulsante verde posto a fondo pagina e da quel momento avrete 48 ore per scrivere il pezzo, caricarlo, effettuare una revisione e inviarlo alla redazione.

Attenzione però, se non rispetterete questa scadenza, l’articolo scadrà e tornerà prenotabile, e vi verrà applicata una penale di 50 centesimi. Stessa penale viene applicata se consegnate un articolo che non soddisfa le richieste espresse nelle linee guida e viene rifiutato, quindi ancora una volta, leggete bene prima di prenotare un articolo. Prestate attenzione anche alla forma e scrivete in un italiano corretto, cercando di evitare refusi ed errori grammaticali, questo perché l’editore potrebbe accettare il vostro articolo ma potrebbe richiedervi una correzione che vi costerà 15 centesimi. D’altro canto se l’editore non dovesse valutare l’articolo entro 72 ore dal caricamento, questo verrà accettato automaticamente.

Esistono poi alcune tipologie di articoli, gli articoli Premium,  ossia articoli speciali con scadenze molto più lunghe a cui si accede in base alla qualità dei vostri precedenti testi e al livello che avete ottenuto. Verrete inseriti in una sorta di redazione privata in cui c’è meno concorrenza, ma attenzione perché se si rifiuta per qualche motivo un articolo Premium che avete accettato verrete penalizzati con un decurtamento di 1 €.

Pro e Contro di Melascrivi

Come in ogni cosa esistono pro e contro e ve li segnaliamo in breve.

Pro:

  • la piattaforma è gratuita
  • chiunque può iscriversi
  • può essere un ottimo metodo per arrotondare
  • serve solo un pc e una connessione internet
  • pagamenti puntuali

Contro:

  • c’è molta concorrenza e non è facile aggiudicarsi gli articoli soprattutto all’inizio
  • gli articoli non vengono firmati dall’autore
  • a volte le linee guida scritte dagli editori sono poco chiare

Conclusioni

Secondo noi si può effettivamente guadagnare con Melascrivi, certo non vi aspettate grandi retribuzioni, ma come ogni attività online, se ci si dedica il giusto tempo, può diventare un’ottima soluzione per arrotondare il proprio stipendio. Quindi ci sentiamo di consigliare Melascrivi, anche solo per un periodo di prova, a chiunque stia cercando quello che viene definito un “side job”, ovvero un lavoro da affiancare alla principale fonte del proprio reddito.

Leggi anche: come si crea un canale su Telegram e come guadagnarci

Lascia un commento