Recensione Starlink per internet a casa. La nostra prova

Written By Fabrizio Giancaterini

Home » Brand » Recensione Starlink per internet a casa. La nostra prova

Come funziona internet ad alta velocità per mezzo dei satelliti di Starlink? Nel video di oggi la nostra recensione esclusiva del prodotto Starlink. Una recensione però non definitiva che a breve si andrà ad arricchire di ulteriori risposte alle principali domande degli utenti su questo prodotto. Volete sapere qualcosa su Starlink? Commentate nel fondo di questa pagina. Per commentare qui su SEOME non viene richiesta alcuna registrazione.

Recensione e opinioni su Starlink

Starlink è un brand di SpaceX, azienda super innovativa fondata da Elon Musk. Simpatico a molti, antipatico ai più, Elon Musk è certamente uno degli imprenditori più rivoluzionario di questo decennio. Con SpaceX, come sicuramente sapete, Elon Musk si è buttato nell’avventura della conquista dello spazio. Tra turismo spaziale e futura colonizzazione di Marte, con in mezzo qualche gitarella sulla Luna, Elon Musk ha cercato di ottimizzare investimenti e conoscenze creando il marchio Starlink.

Starlink altro non è che un’intensa, fitta, rete di satelliti portati su dai mezzi di SpaceX. Con questa rete incredibile Elon Musk è oggi in grado di fornire internet ad alta velocità, con prestazioni simili alla fibra, anche in zone dove altrimenti sarebbe impossibile navigare.

Funziona bene Starlink?

l'antenna e il router di Starlink

Come potete vedere nel video di oggi di SEOME TALK, Starlink sembra comportarsi molto bene. Le velocità raggiunte da Starlink sono piuttosto buone, assolutamente simili a quelle disponibili con una fibra di casa. Dal punto di vista tecnologico quindi, Starlink è davvero un’ottima soluzione.

Leggi anche: le migliori tariffe del gestore Iliad. Clicca qui per vedere le offerte del momento

Nella recensione Starlink ovviamente non può mancare un riferimento al prezzo. Purtroppo, come detto nel video di oggi di SEOME Talk, i prezzi sono decisamente ancora troppo alti. E al costo elevato della “bolletta” mensile di Starlink, vanno aggiunti i soldi da sborsare subito per portarsi a casa router + antenna, gli oggetti ultra-tecnologici di Starlink che servono ovviamente a captare il segnale dai satelliti.

Una barriera di ingresso abbastanza elevata che per il momento tiene alla lontana moltissimi potenziali utilizzatori dell’internet ad alta velocità offerto da Starlink.

Lascia un commento