Che lavoro fa il SEO? L’esperienza di Marino Lagattolla in Selectra

Written By Fabrizio Giancaterini

Home » Opportunità » Che lavoro fa il SEO? L’esperienza di Marino Lagattolla in Selectra

Parliamo del lavoro del SEO e della nobile arte del posizionamento sul motore di ricerca. Con chi ne parliamo? Ovviamente con chi di lavoro fa il SEO, ovvero Marino Lagattolla, SEO di Selectra. SEO sta per Search Engine Optimization e identifica sia l’attività che la figura professionale. Si dice la SEO quando si parla dell’attività di ottimizzazione per il motore di ricerca Google. Mentre si parla del SEO quando si vuole indicare il professionista. Nel video di questa puntata di SEOME Talk ci racconta gioie e dolori di questo lavoro online Marino Lagattolla che opera in Selectra.

Selectra.net è una multinazionale presente in 18 Paesi ed è attiva, anche qui in Italia, con diversi siti web. Il principale è www.selectra.net ed è un sito di comparazione di prezzi e tariffe, soprattutto su energia, gas, telefonia e pay tv. Topic molto cari al nostro sito UpGo ma Selectra è una realtà davvero molto ma molto più grande. Come detto, con un respiro molto internazionale.

Ma che lavoro fa il SEO?

Quello del SEO non è un lavoro meramente tecnico. Esistono delle caratteristiche tecniche che portano un sito web ad essere ben ottimizzato per il motore di ricerca (una su tutti, la velocità del sito web, molto gradita a Google). La maggior parte delle attività di un SEO, come potete ascoltare nel video, riguarda però la creatività e l’intuizione. Ovvero la capacità di intuire gli intenti di ricerca degli utenti così come le nuove tendenze del mercato.

Ogni giorno, sul web si sviluppano nuove esigenze e quindi vengono cercate costantemente nuove parole su Google. Il SEO è anche colui che sa anticipare queste necessità e sa sfruttarle per monetizzare un progetto online.

Ma la SEO è davvero così importante? Clicca qui…

Definizione del lavoro SEO

Esistono diversi modi di svolgere questo lavoro. Cerchiamo adesso di dare una definizione di massima che vada bene in linea generale: 

Il seo (o seo specialist) si occupa dell’ottimizzazione dei contenuti di un sito web per rendere la singola pagina e l’intero sito ben posizionato sul motore di ricerca, quindi situato nelle posizioni più alte di una SERP (ovvero la pagina che contiene i risultati di una singola ricerca effettuata su Google).

Questa ci pare una definizione abbastanza generica e che può descrivere il lavoro dei consulenti SEO, ognuno dei quali immancabilmente avrà un approccio diverso e un bagaglio differente di conoscenze. Non esiste infatti un unico modo di fare SEO e sicuramente non è possibile affermare che la SEO sia una scienza esatta. Ma andiamo avanti…

In concreto, quali sono le mansioni del consulente SEO?

Un consulente SEO per un sito web lavora essenzialmente con due strumenti fondamentali:

  • la Search Console di Google: una serie di strumenti e dati che permettono di avere una panoramica delle prestazioni di un sito internet e delle singole pagine web (parole chiavi più frequenti, velocità e prestazioni delle singole pagine, esperienza degli utenti).
  • Tool per i SEO: software a pagamento indispensabili per la vita di un SEO. I più famosi in questo momento sono senza dubbio Semrush e SeoZoom. Servono per avere ancora più dati e soprattutto fare analisi sui volumi di traffico di ciascuna keyword (ovvero le parole chiave che gli utenti utilizzano su Google per cercare qualcosa).

La chiacchierata con Marino Lagattola, SEO di Selectra vi è piaciuta? Avete più chiaro quali sono oggi le mansioni di un SEO specialist? Le definizioni di SEO che abbiamo dato in questo post vi hanno convinto? Fatecelo sapere nello spazio commenti o sul Canale Telegram di SEOME cliccando qui.

Lascia un commento