La SEO è davvero così importante?

Written By Simone Pifferi

Home » Opportunità » La SEO è davvero così importante?

La SEO è l’asset fondamentale di ogni sito web. Nella realtà dei fatti è l’unico valore intrinseco ad un sito che permette a quest’ultimo di poter monetizzare i propri contenuti.

Per chi pratica il mondo del web il nome SEO, o per meglio dire l’acronimo SEO (Search Engine Optimization) è entrato ormai nel lessico comune. Queste tre lettere infatti (le abbiamo utilizzate anche noi per questo progetto), oggi più che mai hanno raggiunto un’enorme popolarità sia tra gli addetti ai lavori (webmaster, sviluppatori, editori di siti e creatori di contenuti) sia tra gli utenti medi del web che spesso si imbattono in articoli, corsi e guide su questa disciplina. Se anche voi, per qualsiasi motivo, avete avuto a che fare con la SEO, in questo articolo cerchiamo di spiegare cos’è e perché è importante per un sito web.

Leggi anche: come fa un sito web a guadagnare comparando offerte. Vi raccontiamo il business model di UpGo…

Cos’è la SEO

Molto brevemente la Search Engine Optimization (Ottimizzazione per i motori di ricerca) consiste in una serie di tecniche e strategie che hanno come obiettivo quello di aumentare la visibilità di un sito sui motori di ricerca. Questo si rivela essenziale per aumentare le visite e di conseguenza incrementare gli introiti che derivano da quel particolare sito. Con questa breve definizione si può intuire immediatamente quindi quanto la SEO sia importante all’interno di un sito web di qualsiasi tipologia.

A questo punto un piccolo ripasso su come funziona un motore di ricerca ci sembra d’obbligo. Quando si usa Google per cercare qualcosa il motore restituisce una pagina con una serie di risultati che si chiama SERP (un altro acronimo che sta per Search Engine Results Pages); solitamente la SERP fornisce 10 link blu, che sono i risultati posizionati secondo l’algoritmo. Una SEO ben fatta riesce a far rientrare il vostro sito in questi risultati “organici” ovvero senza ricorrere a programmi di sponsorizzazione tipo Google Ads (in quel caso parliamo di SEM – Search Engine Advertising).

La SEO poi non è una cosa statica, essendo naturalmente legata all’evolversi del web, degli algoritmi dei motori di ricerca e a tanti altri fattori, essa è costantemente in una fase di mutamento. Rimangono sempre valide alcune classificazioni che affrontiamo nel prossimo paragrafo.

SEO on page e off page

Possiamo considerare la SEO on page e quella off page come i due grandi blocchi che suddividono le attività che si devono svolgere quando si inizia a ottimizzare il proprio sito web.
La SEO on page, lo dice l’espressione stessa, sono tutti quegli interventi che si fanno letteralmente sulla pagina per rendere il vostro sito “gradito ai motori di ricerca”. Stiamo parlando quindi di ottimizzazione dei contenuti testuali e delle immagini (in particolare le descrizioni delle immagini e il testo alternativo per gli ipovedenti), una corretta struttura del sito (ad esempio il giusto posizionamento dei titoli h1, h2 e così via).

La SEO off page invece è tutto quello che si fa al di fuori delle proprie pagine, dalla promozione dei contenuti attraverso i social network fino all’acquisizione di backlink con strategie di link building (la link building è una tecnica che ha lo scopo di aumentare il numero di link in ingresso ad un sito web; più i link sono di qualità più il sito beneficerà in termini di autorevolezza).

Non esistono formule magiche o oscuri segreti, ma una serie di pratiche e principi fondamentali validi per qualsiasi pagina web che, se applicati, possono dare risultati veramente sorprendenti per il vostro sito o blog.
Lo stesso Google viene incontro agli utenti che vogliono incrementare le loro conoscenze sulla SEO, mettendo a disposizione alcune pagine suddivise tra nozioni base, nozioni per principianti e per esperti. Vi consigliamo quindi di spendere un po’ del vostro tempo per leggere questi interessanti contenuti raggiungibili a questo link.

La SEO è ancora importante

Nonostante il concetto di SEO sia nato nel lontano 1995, l’ottimizzazione per i motori di ricerca è la chiave per il successo di qualsiasi tipologia di sito web, sia piccolo che grande. È impensabile al giorno d’oggi approdare online senza un piano editoriale con contenuti di valore e ben posizionati grazie a una strategia SEO.
Siamo consapevoli che è un lavoro che dà i suoi frutti nel medio-lungo periodo, ma è anche l’unico modo per rendere un progetto online duraturo, sostenibile (e perché no anche che generi dei guadagni) nel tempo

Lascia un commento